Red Dot Award per Pixel!

aprile 2019

Un altro importante premio per il sistema di sedute Pixel, questa volta un prestigioso premio per il design Red Dot 2019. Una giuria internazionale composta da esperti di tutto il mondo ha incoronato il sistema d sedute Pixel non convenzionale, realizzato con materiali avanzati. A rappresentare il pluripremiato prodotto c‘erano David Karásek, capo designer di mmcité1, e il duo di design Herrmann & Coufal. Sostenevano l‘upcycling - utilizzando materiale che altrimenti sarebbe stato gettato via - per creare un sistema di sedute per esterni che stupisse il pubblico con la sua variabilità e il suo design fresco. Come il premio di design più prestigioso al mondo, il Red Dot Award è stato il più piacevole delle sorprese. Ogni anno il Design Zentrum Nordrhein Westphalen distribuisce i premi Red Dot per i migliori risultati di design dell‘anno, e solo l‘uno per cento dei partecipanti viene premiato.

„Fare il miglior uso possibile dei nostri materiali è, ovviamente, una grande considerazione per noi, e inizia con il design stesso. Non sprecare materiale è la cosa più ecologica da fare, ma come fai a usare qualcosa che normalmente verrebbe buttato via? Questa è stata la vera sfida. Volevamo progettare un prodotto che fosse esteticamente unico, portare qualcosa di veramente nuovo al regno pubblico, e anche utilizzare legname che altrimenti sarebbe finito bruciato come legna da ardere. Abbiamo anche inventato un modo per ancorare al telaio piccole lamelle di legno in un modo unico e brevettato.“ Spiega David Karásek di mmcité1.

Pixel è unico non solo concettualmente, ma anche nelle possibilità che apre. Si basa su un semplice modulo quadrato supportato da una singola gamba centrale, da cui può nascere un‘infinita varietà di sedili. La seduta è composta da lamelle di legno, che possono essere disposte in vari orientamenti per formare parte del design giocoso creato dalla disposizione finale. I posti a sedere possono essere accentati con schienali attaccati ovunque sulla zona salotto, così come piccoli vasi da fiori cilindrici che si adattano alla stessa griglia dei sedili stessi. Il nome Pixel non è nato per caso: è davvero possibile creare forme simili a pixel negli spazi pubblici della vita reale, non intrappolati su uno schermo. Infine, ma non meno importante, Pixel crea un posto comodo dove sedersi.

photo gallery

Che cosa sono i cookies?

File di testo che i siti Web salvano sul tuo computer o dispositivo cellulare quando visiti il ​​sito. Consente al sito web di ricordare le tue azioni e preferenze (come login, lingua, dimensione del carattere e altre preferenze di visualizzazione) per un periodo di tempo, quindi non devi continuare a reinserirle quando torni sul sito o navigare da una pagina all'altra.

Utilizzando il nostro sito web acconsenti all'archiviazione dei cookie. Più informazioni Meno informazioni